FONTANELLA ZEN

La piccola vasca per la raccolta dell'acqua dislocata presso l'ingresso meridionale della citta' venne costruita nel 1571 dalla famiglia Zen in seguito ad un accordo tra questa e il Consiglio Cittadino. La predetta casata fece infatti richiesta pochi anni prima alla comunita' di poter portare l'acqua dai punti di raccolta presso la Piazza fino alla sua ricca dimira situata lungo il Foresto Vecchio. Il comune accosenti' alla costruzione della condotta idrica solo dietro il preciso impegno degli Zen di fabbricare presso il portello di Castelfranco, a giovamento dei viandanti che giungevano in paese dopo lunga salita, la fontanella ancora esistente.